spiaggia elba

 

shutterstock 91593503

Mare, montagna, natura e ovunque paesaggi da fiaba. La ricchezza naturalistica, la varietà di ambienti rendono l’isola d’Elba un luogo speciale, da esplorare lentamente. Vi consigliamo cinque modi diversi per portare a casa esperienze semplici ed emozioni uniche, da distillare durante i lunghi mesi invernali. A passo lento o energetici, facili o per sportivi esperti, decidete voi. L’Elba è il paradiso di chi ama il contatto diretto con la natura.

 

somareria elba

 

In groppa a un somaro. E’ il trekking che vi propone La Somareria dell’Elba. Per sperimentare percorsi guidati a passo molto lento, sulla schiena di docili somari, con i quali siete condotti lungo facili sentieri, tra piccoli borghi e vasti paesaggi da cartolina. Un modo decisamente insolito di inoltrarsi nel territorio elbano, facendo esperienza di una mobilità ormai perduta. La sede della Somareria si trova in località Filetto, a poca distanza dal centro di Marina di Campo. Qui trovate anche un piccolo museo della civiltà contadina, un orto ben curato, e spazi attrezzati verdeggianti, dove sono organizzati laboratori creativi. Grazie agli amici asini del proprietario Luca Giusti, guida del Parco Nazionale dell’Arcipelago toscano, vengono proposte attività educative e rieducative per grandi e piccini (http://www.somareriadellelba.com/) .

10305965 685702324853401 3700918940923173259 n

 

Pinne, maschera e boccaglio sotto la pelle del mare. Procuratevi l’attrezzatura da snorkeling, agli effetti spettacolari pensa il mare dell’Elba, talmente bello da lasciare letteralmente stupiti. Per chi non è esperto, per chi non conosce bene l’isola, consigliamo di farsi guidare, scegliendo un percorso adatto alle proprie capacità. La gamma di opportunità è molto ampia. Quello di cui siamo certi è che ovunque vi rechiate, i colori, le trasparenze, la varietà dei fondali e la ricchezza di fauna e flora marina costituiranno un’esperienza quasi magica. Tra i tanti soggetti che propongono questo servizio, vi consigliamo le guide ambientali Pelagos (https://www.pelagos.it/) .

kayak2

Lungo la costa pagaiando. I Kayak sono un mezzo perfetto per esplorare le bellezze marine dell’Elba. Non potete fare una vacanza di mare all’Elba senza aver esplorato le sue coste, addentrandovi negli angoli raccolti, ammirando i colori abbaglianti delle insenature. Quasi sempre singoli, a volte a due posti, i kayak sono moderne canoe, leggere e maneggevoli e vi permettono di percorrere anche lunghi tratti di mare. Scegliete un’escursione di primo mattino oppure al tramonto, quando la luce offre un caleidoscopio di sfumature. Ancora una volta vi consigliamo di farvi condurre da guide ambientali esperte, che oltre a darvi sicurezza, possono raccontare tanto, contribuendo a diffondere i valori di questi territori fragili e bellissimi.

 trail 2706080 1920

Zaino in spalla. A piedi, con buone scarpe da ginnastica o leggere pedule da trekking, lungo la rete sentieristica dell’Elba. I panorami che si possono ammirare alzandosi anche poche centinaia di metri sul livello del mare sono pura poesia. L’Elba è costellata di mulattiere perfette per camminare in libertà. Attraversare i cespugli aromatici della macchia mediterranea è un’esperienza olfattiva oltre che visiva memorabile. Si va da percorsi ad anello semplici, a sentieri più impegnativi. Dotatevi di una mappa aggiornata, che potete trovare in uno dei punti informativi del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Ce ne sono a Portoferraio, Rio nell’Elba, Lacona, Marciana e anche a Pianosa. Sempre meglio formare un gruppo, o unirvi ad uno, e prenotare una guida ambientale. Le spiegazioni di storia, botanica, biologia avvicinano al genius loci delle isole, la certezza di non sbagliare strada vi daranno sicurezza, permettendovi di godere a pieno del territorio.

 

bicic

 

Sulla bici in montagna. In sella a una mountain bike potete addirittura attraversa l’intera isola. Tanti chilometri da macinare in una giornata. Alcuni circuiti ben segnati vi faranno raggiungere aree più sperdute e selvagge, per esempio nella campagna di Lacona, oppure intorno al monte Calamita, vero paradiso dei bikers. Cartine alla mano, gambe allenate, resterete avvinti dai colori accesi delle aree minerarie dell’Elba. Ancora una volta, il nostro consiglio è prenotare una esperta guida ambientale.

 

 

Ricerca appartamento

Località

Posti letto

Chiedi informazioni

Chiamaci o scrivici per qualunque informazione

Utilizza il modulo qui sotto per scriverci.