Le spiagge di due golfi: Lacona e Stella

La più estesa spiaggia, dopo Marina di Campo, situata sulla costa meridionale, è LACONA. 1.200 metri in sabbia e l’unica all’Elba (ma anche di tutte le piccole isole del Mediterraneo) che conserva ancora, abbastanza integro, un ampio tratto del cordone dunale. 

La duna, un ambiente prezioso per l’intero ecosistema spiaggia, colonizzato da vegetazione specializzata e da una fauna che si adatta a vivere in condizioni estreme. L’area della duna e del retro spiaggia si trovano all’interno del perimetro del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. La spiaggia, incorniciata nel verde intenso del bosco, tra il promontorio di Capo Fonza e la penisola di Capo Stella, conserva la sua spettacolare identità naturale.

Vi sono alcuni tratti in concessione, servizi, bar e ristoranti, ma frequentarla nelle ore meno affollate regala sensazioni di pace e serenità. Servizi: noleggio, bar e ristoranti. FREQUENTATA.

La penisola di Capo Stella presenta alcune piccole insenature (Stella mare, Cala Chiara, Capo stella) raggiungibili solo a piedi (o via mare, ovviamente) attraverso tortuosi e panoramici sentieri che attraversano l’intero promontorio. Da non perdere la piccola spiaggetta CANATA, vicino al Camping Stella Mare, ideale per un bagno e un sole… integrali… spesso frequentata dai naturisti.

Si potrebbe doppiare il promontorio di Capostella (via mare a nuoto? … e sarebbe una lunga e improbabile traversata), oppure in qualche minuto da Lacona affacciarsi, via strada provinciale, sulla baia accanto: ecco la spiaggia di MARGIDORE 400 m sabbia e ghiaia. Molto larga e accogliente, presenta un’altra faccia ancora del pianeta spiagge. Tranquilla e riservata, forse un po’ snob, frequentata spesso dai locali, offre un piccolo porticciolo e dei fondali ricchi di flora e di fauna marina. Servizi: noleggio, bar. FREQUENTATA.

LE SPIAGGE ACQUARILLI, NORSI, FELCIAIO, LIDO, CALANCHIOLE.

La strada corre lungo la linea di costa, tortuosa e spettacolare, offrendo scorci panoramici mozzafiato: all’orizzonte il profilo deciso e imponente dell’isola di Montecristo, sullo sfondo il dolce rilievo della penisola di Monte Calamita, su cui si adagia, “come un vecchio addormentato”, il borgo medievale di Capoliveri, e… gettando lo sguardo verso il basso, le trasparenze cristalline delle insenature che nascondono cale e calette dalla struggente bellezza: Acquarilli, Norsi, Felciaio, Lido, Calanchiole.

Si lascia l’auto nello spiazzo attiguo alla strada litoranea e inizia un difficile e scosceso sentiero che scende verso il mare, a destra (rivolti verso il mare). Le rocce verdi, i profumi della macchia mediterranea, le forme antropomorfe della scogliera, offrono lo spettacolo e la profonda percezione di una selvaggia cornice naturale. Attenzione alla discesa! Dopo circa 15 minuti si arriva alla spiaggia di ACQUARILLI (130 m ghiaia fine e ciottoli). Difficile e appartata, ma dall’atmosfera tranquilla e selvaggia. E’ facile che la zona sia frequentata da naturisti. Servizi: nessuno. SELVAGGIA.

NORSI (300 m ghiaia e sabbia) Si arriva con l’auto fin quasi sulla spiaggia, serve percorre solo l’ultimo tratto, circa 100 metri a piedi. Ma non è facile trovare posto, spazi stretti ed esegui.

La spiaggia presenta solo una piccola concessione con sdraio e ombrelloni, il resto è libero. Ma quello che colpisce di più è la caraibica atmosfera creata dai due piccoli locali. Spettacolare è il sorgere della luna, mentre si gusta una pizza sul mare. Servizi: noleggio, bar e ristorante. FREQUENTATA.

FELCIAIO 100 m sabbia, per arrivarci è necessario dirigersi verso Porto Azzurro e all’altezza della località Valdana (pizzeria-bar La Fontanella) prendere la sterrata che svolta a sinistra. Parcheggio in un piazzale sul mare e piccolo sentiero di circa 300 metri che scende alla spiaggia. Non è molto lunga, un po’ stretta, ma la sua bellezza è offerta dai fondali e dalle scogliere e scogli che si aprono di fronte al lido. Servizi: nessuno. FREQUENTATA.

La spiaggia di LIDO (400 m sabbia) è attigua alla piccola insenatura, con ulteriore tratto di spiaggia in sabbia denominata LE CALANCHIOLE (100 m sabbia). E’ abbastanza ampia, ma molto frequentata. Subisce molto la pressione delle strutture che si trovano nei dintorni: campeggi, hotel, residence, case vacanze, bar e ristoranti. Negli orari non proprio di punta e nei periodi di bassa stagione conserva, comunque, tutto il suo fascino, con la sua candida sabbia, i suoi fondali dolcemente degradanti, e le sue scogliere marmoree. 

 

Articoli correlati

Le spiagge del versante nord-est

Ci troviamo nella zona orientale dell’isola, la parte allungata che guarda la costa toscana. Lasciamo il versante rivolto verso est e ci... Leggi tutto

Le spiagge del versante nord-ovest

La baia di Procchio presenta una lunga spiaggia in sabbia, con un tratto iniziale con scogli e ciotoli. Sono le piccole insenature... Leggi tutto

Le spiagge da Fetovaia a Galenzana

FETOVAIA (250 m sabbia). Ecco… siamo arrivati! Forse la spiaggia più fotografata, senz’altro la più evocativa… del paesaggio, del mare, dell’isola; la... Leggi tutto

Cerca
0 Adulti
0 Bambini
Animali
Cerca

Febbraio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
0 Guests

Compare listings

Compare

Compare experiences

Compare
Impostazioni Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Apri chat
1
Chatta con noi!
Ciao! 👋
Benvenuto nella chat di Appartamenti Isola d'Elba. Apri la chat per scriverci un messaggio su whatsapp, risponderemo il prima possibile!